Planisfero delle fiabe

Le cartaviglie degli animali

Un abbecedario in realtà aumentata
16,50
  • Formato: cartoline 10x15 cm
  • ISBN 978-88-32107-17-3

SCOPRI GLI ALTRI TITOLI della collana

Le cartaviglie degli animali è un progetto pionieristico che unisce arte, ricerca e tecnologia in un viaggio conoscitivo del tutto inedito: un abbecedario contenente 21 carte illustrate quante sono le lettere dell’alfabeto, ognuna associata a un animale e a una condizione che lo vede protagonista nel mondo degli essere umani. Ogni lettera è accompagnata da contenuti supportati da fonti autorevoli disponibili in realtà aumentata: scarica l’applicazione Wikitude e sperimenta anche tu un nuovo modo di conoscere! 

Le cartaviglie degli animali, a cura di Alessandro Fiori e di Essere Animali, costituiscono la prima uscita della collana Cartaviglie di Safarà Editore in collaborazione con Poetronicart.

Dicono de "Le cartaviglie"

Le cartaviglie - oggetto in cui si fondono "carta e meraviglie "- non sono solo un libro e non sono solo un gioco, ma un progetto da scoprire, zeppo di disegni dalle tinte pastello che diventano argomenti di discussione per i ragazzi.
21 cartoline dedicate agli animali sfruttati e in pericolo, con illustrazioni pronte a prendere vita con la speciale app, che sblocca anche informazioni e link di spiegazione: ecco un ”abbecedario” in realtà aumentata!
ll classico mazzo di carte riporta sì i classici B di balena e Z di zebra, ma ricordandoci che con quelle lettere iniziano anche le parole baleniera e zoo. A quel punto la curiosità sarà solleticata, e basterà inquadrare ogni singola carta con un device connesso in Rete e si aprirà un mondo in realtà aumentata, ricco di animazioni, spiegazioni, fonti…
È un abbecedario della consapevolezza questo progetto curato dal sociologo Alessandro Fiori con la collaborazione di Essere Animali. La forza delle illustrazioni è lo strumento attraverso il quale viene raccontato lo sfruttamento animale in modo mai cruento, ma capace di arrivare al cuore del problema.

CONTATTI

Vuoi organizzare una presentazione del libro? Hai qualche domanda o curiosità? Scrivici!