sezione II - esercizi

L’esperienza dello scrivereinversi, iniziata nel 2014, ha portato e indotto un processo continuo di utilizzo della scrittura versiforme in applicazioni disparate. Le tre sezioni qui presentate sono state nominate esercizi solo a posteriori: il loro assemblaggio e in parte la loro realizzazione sono posteriori alla composizione delle singole poesie. Sono frutto anch’essi di una processualità combinatoria. Un gioco continuo di rimandi, associazioni, incroci di tempi che si ritrovano pure all’interno di ciascuna scritturainversi . Un lavorio che mostra come la mente possa senza riposo costruire, decostruire, ricostruire noi stessi e la nostra visione del mondo. Coinvolgendo altri in questo incessante operare, pensare. Lo scrivereinversi favorirà lo sviluppo del nostro cervello-mente-persona? Sarà dimostrabile scientificamente? Diciamo, con la prudenza del non ancora dimostrato, di sì. Male non può fare e l’allenamento garantisce maggiore vitalità in senso lato, sicuramente.

Attenzione!

Abbiamo aggiornato la tecnologia per accedere ai contenuti in realtà aumentata.
Leggi le istruzioni, scarica la app genARate e inizia a navigare tra i contenuti in AR in modo ancora più rapido e performativo!